il primo magazine sulla sostenibilità applicata

Green Architecture

Solar Egg, la sauna a forma di uovo nel nord della

Rompe gli schemi dei luoghi per il wellness il progetto del duo Bigert & Bergstrm

 

 

Dimensione testo  

12/05/2017 - A Kiruna, la citt pi settentrionale della Svezia, nasce Solar Egg, la sauna tutta specchi a forma di uovo progettata dal duo di artisti Bigert & Bergstrm.

Rompendo gli schemi dei luoghi per il wellness, il progetto concepito 
come simbolo della rinascita di un territorio devastato dalle estrazioni minerarie. E per trasformare un trattamento per il benessere in un esperimento sociale.

Il risulato unisce estetica, funzionalit e arte: Bigert & Bergstrm disegna una struttura site-specific che si eleva per 5 metri rivestita con 69 lastre specchiate in acciaio inox e titanio dorato. 

Alla sauna si accede attraverso una scaletta che conduce all’interno dove muri e pavimenti sono realizzati in legno di pino e ricalcano le sfaccettature degli esterni.

Al centro posizionata una stufa in ferro e pietra a forma di cuore, riscaldata a legna per assicurare vapore regolare e costante. Disposte a semicerchio troviamo le sedute in legno di pioppo. La temperatura pu variare da 75 a 85 gradi centigradi.
 
 

 

  Scheda progetto: Solar Egg

Vedi Scheda Progetto

 

Vedi Scheda Progetto

 

Vedi Scheda Progetto

 

Vedi Scheda Progetto

 

Vedi Scheda Progetto

 

Vedi Scheda Progetto

 

Vedi Scheda Progetto

 

Vedi Scheda Progetto

 

Vedi Scheda Progetto

 

Vedi Scheda Progetto

 

 

 

http://www.archiportale.com/news/2017/05/architettura/solar-egg-la-sauna-a-forma-di-uovo-nel-nord-della-svezia_58031_3.html

 

 

Aggiungi un commento
0
0
0
s2sdefault

Sottocategorie

I progetti di edifici completamente nuovi sono il territorio di sperimentazione più completo per l’applicazione di principi, tecniche e materiali sostenibili. Li esaminiamo nella interezza del processo progettuale.
La vera frontiera per l’applicazione della architettura sostenibile è quella del recupero. E’ sempre meglio cercare di salvare vecchi edifici prima di abbatterli o edificare altrove occupando nuovo suolo. Con l’architettura sostenibile è possibile realizzare progetti di recupero di altissima qualità.
Il fermento scientifico attorno alla architettura sostenibile è molto alto. L’edilizia è un territorio molto vivace di sperimentazione di nuove tecnologie, nuovi materiali e soprattutto nuovi mix di soluzioni tra di essi.
This is the dawning of the Age of Graphene, the new material of the future at the focus of scientific research in major think tanks world-wide. Ecological, extremely versatile, cheap, it may soon be at the core of applied sustainability.

versione italiana

Dalla chiocciola al green building


Architettura Sostenibile


di Isabella Goldmann
e Antonella Cicalò

Un libro a cura di

MeglioPossibile


per conoscere e riconoscere l'architettura del futuro

Edizioni FAG Milano

vai ai dettagli