Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito usa cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Qui sotto trovi l’informativa completa e le indicazioni per disattivare o rimuovere i cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196

Cookie

I cookie sono stringhe di testo che raccolgono e memorizzano informazioni sulla navigazione per essere poi ritrasmessi alla successiva visita da parte dell’utente.

I cookie si distinguono in tecnici e di profilazione, e in cookie di prime parti e di terze parti, a seconda del soggetto che li installa.

Cookie tecnici

I cookie tecnici servono per “effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell’informazione esplicitamente richiesto dall’abbonato o dall’utente di erogare tale servizio” (cfr art. 122 comma 1 del Codice della privacy) e possono essere di navigazione, analitici e di funzionalità.

Per questa tipologia di cookie NON è richiesto il consenso dell’interessato.

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione sono utilizzati per la trasmissione di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall’utente nell’ambito della navigazione in rete.

Per questa tipologia di cookie è richiesto il consenso dell’interessato.

Cookie di terze parti

I cookie di terze parti sono quelli istallati per conto del gestore del sito da siti differenti.

Per questa tipologia di cookie è richiesto il consenso dell’interessato.

I cookie installati da questo sito.

Il sito ha al proprio interno i seguenti cookie:

Per disattivare, rimuovere o bloccare i cookie è possibile ricorrere alle impostazioni del browser, secondo le loro indicazioni:

Microsoft Windows Explorer

Google Chrome

Mozilla Firefox

Safari

Opera

AMBULANZE SOLARI: CON I PANNELLI SUL TETTO SONO ECOSOSTENIBILI E PIU’ EFFICIENTI

Categoria // Green Practice

Pannelli fotovoltaici sui tetti dei veicoli per alimentare tutte le apparecchiature di emergenza in modo efficiente, sostenibile ed economico. Il nuovo sistema è stato introdotto in Inghilterra dalla South Central Ambulance Service NHS Foundation Trust, società che si occupa del primo soccorso mobile.

Megliopossibile - Ambulanze solari: con i pannelli sul tetto sono ecosostenibili e più efficienti
Megliopossibile - Ambulanze solari: con i pannelli sul tetto sono ecosostenibili e più efficienti
Pannelli solari per alimentare in maniera efficiente, sostenibile ed economica le apparecchiature d'emergenza presenti sulle ambulanze. E' la novità che arriva da oltre Manica: la South Central Ambulance Service NHS Foundation Trust (SCAS), società che gestisce il primo soccorso mobile in UK, ha fatto installare sui tetti di tutti i suoi nuovi veicoli un piccolo impianto fotovoltaico.

In questo modo, defibrillatori, dispositivi di comunicazione e navigatori satellitari funzioneranno sfruttando l'energia pulita del sole. Un grande passo avanti se si considera che il sistema consentirà al personale in servizio di tenere spenti i motori tra una chiamata e l'altra (generalmente infatti restano accesi per non fare scaricare la batteria dei macchinari), con conseguente risparmio di carburante e riduzione delle emissioni di CO2 in atmosfera.

Non solo: con la nuova strategia di approvvigionamento - sottolinea Brian Miller,coordinatore del "team green" di SCAS - diminuirà la necessità di rientrare alla base per la ricarica delle apparecchiature, migliorando l'efficienza del servizio sul territorio (le ambulanze potranno rispondere più rapidamente e coprire un superiore numero di emergenze).

La decisione è stata presa dopo un lungo periodo di sperimentazione avvenuto lo scorso anno. Un lasso di tempo in cui la società britannica ha potuto constatare tutti i vantaggi offerti dal nuovo sistema.

Gli ingeneri a capo del progetto, si legge sul Telegraph, stimano infatti che grazie ai pannelli fotovoltaici (a fronte di una spesa di circa 34500 sterline per l'adeguamento dei 16 mezzi attualmente su strada) si risparmieranno, nel corso dei prossimi 5 anni, 50.000 sterline in costi di carburante e si abbatteranno le emissioni nocive di oltre 30 tonnellate.
La Redazione

Pubblicato:

Giovedì, 20 Giugno 2013

Condividi:

blog comments powered by Disqus