il primo magazine sulla sostenibilità applicata

In occasione del recente Motor Show di Bologna, è stato lanciato sul mercato il servizio “Easydriver by Cobra” che si propone come soluzione completa multilivello in grado di gestire costi e rischi connessi all’uso e al possesso del veicolo.  Pagando un piccolo abbonamento mensile, è possibile avere a disposizione un pacchetto telematico di servizi innovativi e integrati progettato per ridurre, il più possibile, rischi e costi per chi usa e possiede veicoli. A questo proposito esistono siti come drivingcampo.it con corsi online di guida ecologica.

In ottica di tutela dell’ambiente, l’aspetto più interessante è quello legato al monitoraggio dello stile di guida che consente anche un’analisi sui consumi di carburante e sulle emissioni di CO2. “Easydriver” offre al cliente una piattaforma virtuale dedicata su cui ricevere una valutazione su questi tipi di comportamento e quindi controllare se la nostra guida è nervosa o rilassata, quanto si rispettano i limiti di velocità senza rischiare multe o incidenti e verificare quanto il nostro modo di guidare riduce i consumi e tutela l’ambiente. Sono impostati precisi indicatori che incasellano il nostro comportamento da “piloti”, in modo da fornire uno spunto di riflessione per il miglioramento della propria condotta in strada per trasformarci, il prima possibile, in eco-driver , ovvero esperti di guida ecologica con l’obiettivo di promuovere la sostenibilità e la tutela ambientale risparmiando considerevolmente risorse e denaro
0
0
0
s2sdefault

Dalla chiocciola al green building


Architettura Sostenibile


di Isabella Goldmann
e Antonella Cicalò

Un libro a cura di

MeglioPossibile


per conoscere e riconoscere l'architettura del futuro

Edizioni FAG Milano

vai ai dettagli